ORCHESTRA

ORCHESTRA

Scat Gatt Orchestra nasce nel 2009 da un idea di Daniele La Torre e si pone come piattaforma musicale per poter lavorare in un contesto musicale vario ed esplorare un repertorio eterogeneo,approdando a proprie composizioni dal sapore inedito; talvolta con l'intenzione di creare un sound divertente e coinvolgente, ballabile e ampiamente condivisibile; altre volte invece con l'intenzione di elaborare brani più riflessivi che risentano delle contaminazioni e del back ground culturale dei musicisti che vi partecipano. In questi anni Scat Gatt Orchestra ha incontrato varie professionalità e altrettante contribuiscono tutt'ora all' idea che il progetto consista nell'essere una piccola ensemble per lo più etnica che si pone da sempre come piattaforma per poter ospitare altri musicisti e profili artistici creativi.

 

Attualmente Scat Gatt Orchestra si compone di :

VEDI LA FORMAZIONE ATTUALE

 

RARI NANTES : THE CONCEPT DISCO

"... metaforicamente si dice di quanti in un naufragio generale, sono riusciti a mantenersi a galla e raggiungere l' obbiettivo."

IL NUOVO PROGETTO MUSICALE DI SCAT'GATT' ORCHESTRA

Continua a leggere per saperne di piú

CLICCA QUI PER ASCOLTARE L'ANTEPRIMA DEL DISCO

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA PAGINA FACEBOOK DI SCAT'GATT'ORCHESTRA

28 Febbraio 2020@MACADAM

Venerdi 28 Febbraio 2020 h.22.00 : ScatGattOrchestra LIVE@MACADAM Via Castagnola11,S.Giorgio a Cremano(NA)

MACADAM, Cantiere delle arti Viaggianti

CONTINUA A LEGGERE

WEDDING MUSIC SERVICE

"Se pensi che il matrimonio sarà perfetto, probabilmente sei ancora al ricevimento nuziale."(Martha Bolton).

CLICCA QUI per saperne di più

CONTINUA A LEGGERE
Press

La vita e' ricerca del proprio strumento

Se dunque volessimo intendere la vita come la ricerca del proprio strumento più' adatto, per il quale mostriamo maggiore propensione ...

Abbiamo tutti nel petto un violino e abbiamo perduto l’archetto per suonarlo. Alcuni lo ritrovano nei libri, altri nell’incendio di un tramonto, altri negli occhi di una persona, ma ogni volta l’archetto cade dalle mani e si perde come un filo d’erba o un sogno. La vita è la ricerca infinita di questo archetto per non sentire il silenzio che ci circonda. - Fabrizio Caramagna

Continua a leggere per sapere di più' su Fabrizio Caramagna. 

Demo User
CONTINUA A LEGGERE